G09 - DAL CANTO ALTO AL CANTO STROZZATO

La lirica italiana tra Ottocento e Novecento

La poesia dell’Ottocento si libra alta nella letteratura e nella storia di quel periodo; diviene addirittura strumento di supporto alla missione politico-militare dell'Unità d'Italia. Nella seconda metà dell'Ottocento, in particolare da Pascoli in poi, essa non trova più il legame stretto che aveva in precedenza. Filtrata dal Decadentismo, giunge al Novecento e diventa pianto, il poeta diventa acrobata, saltimbanco, un piccolo fanciullo che piange. Nella seconda parte del Novecento, attraverso un utilizzo differente (la musica dei cantautori) ritorna protagonista.

Modalità di svolgimento: in presenza

Date corso:
04/10/2024, 11/10/2024, 18/10/2024, 25/10/2024, 08/11/2024, 15/11/2024, 22/11/2024, 29/11/2024