G54 - I PROMESSI SPOSI

Primo romanzo “storico” della letteratura italiana

“…Il santo Vero mai non tradir: né proferir mai verbo che plauda al vizio o la virtù derida”: sono versi del carme In Morte di Carlo Imbonati con cui il Manzoni anticipava di anni il nucleo ideologico de I Promessi Sposi. E la Verità storica diventa infatti l’impalcatura essenziale della poetica manzoniana, della poetica del vero che caratterizza il romanzo. Il corso su I Promessi Sposi si propone di evidenziare, attraverso la lettura interpretativa di capitoli e brani significativi dell’opera, la centralità del Vero Storico, ovvero di quella verità morale e psicologica che caratterizza le dinamiche umane e sociali in un contesto, quello del seicento, in cui la prepotenza e la violenza segnano la vita sociale e i rapporti umani, e dove l’agire imperscrutabile della Provvidenza diventa regolatore e garante di giustizia. Ai momenti di lettura, condivisa nell’analisi di elementi narratologici e nelle interpretazioni, aperte alla attualizzazione di problematiche che potranno emergere dal confronto, si affiancheranno anche momenti in cui le sequenze filmiche del romanzo, tratte dalle produzioni di S. Bolchi e S. Nocita, potranno contribuire ad una ricezione più suggestiva ed efficace.

Date corso:
17/01/2022, 24/01/2022, 31/01/2022, 07/02/2022, 14/02/2022, 21/02/2022, 28/02/2022, 07/03/2022, 14/03/2022, 21/03/2022, 28/03/2022, 04/04/2022, 11/04/2022, 02/05/2022, 09/05/2022