G24 - LETTERATURA DI PIRANDELLO

L'arte umoristica e la crisi dell'individuo

La lettura di parti consistenti, di alcune delle opere di Luigi Pirandello, selezionate tra le novelle, i romanzi e le opere teatrali, costituirà lo strumento essenziale per conoscere alcuni aspetti della particolare poetica che l’autore stesso definisce “umoristica”, in quanto effetto della riflessione sulla verità relativa e sui contrasti che caratterizzano la vita dell’uomo tra realtà e apparenza, tra vita e forma. Contrasti insanabili che evidenziano la crisi d’identità dell’uomo del primo novecento. In tutta l’opera di Pirandello è evidente l’attrazione quasi morbosa per i difetti dell’umanità descritti di volta in volta con pietà, pianto, riso, immedesimazione, straniamento, giungendo ad una interpretazione non comica, ma umoristica, amara della realtà e alla sua drammatizzazione.

Modalità di svolgimento: in presenza e on-line.

Date corso:
16/01/2023, 23/01/2023, 30/01/2023, 06/02/2023, 13/02/2023, 20/02/2023, 27/02/2023, 06/03/2023, 13/03/2023, 20/03/2023